parola dell'anno Chiaridee
Vita da freelance

La mia parola dell’anno 2020

Mi sono imbattuta nella parola che mi accompagnerà per tutto il 2020 leggendo la newsletter di gennaio di Silvia Gazzotti, che invita a passare all’azione, lasciando da parte i buoni propositi fini a se stessi perchè non portano a nulla, concentrandosi su noi stesse e cambiando le carte in tavola con coraggio e molta pratica, se vogliamo migliorare.

Insomma, la parola AZIONE si è illuminata in quella newsletter! E’ lei, ho pensato!

Erano alcuni giorni che ci stavo pensando sopra, ma tutte le parole trovate non mi convincevano. Quella più gettonata era BRILLARE, ma non la sentivo comunque mia al 100%, così l’ho accostata come rafforzativo alla principale: AZIONE BRILLANTE.

Cosa significa per me azione brillante?

Innanzitutto, si deve concretizzare nel FARE come “agire, operare, in quanto espressione e manifestazione della volontà” (cit. Treccani). Quello che ho intenzione di realizzare lo devo mettere in pratica, senza troppi tentennamenti.

In secondo luogo, desidero amplificare e sviluppare l’AZIONE insita nella mia attività, e cioè i processi di IdeAZIONE, CreAZIONE, ProgettAZIONE vera e propria e ComunicAZIONE. Mi piacerebbe dedicarmi quindi ad approfondire la mia FormAZIONE, per aumentare le mie conoscenze, ma anche per offrire alle freelance e libere professioniste una fonte di IspirAZIONE utile al loro lavoro.

Vorrei aumentare la PartecipAZIONE e InterAZIONE del mio pubblico con iniziative coinvolgenti e post più interessanti. Potrebbero nascere ottime occasioni di CollaborAZIONE, come alcune già in via di sviluppo che potrai presto vedere alla luce.

Questo 2020, oltre ad essere un nuovo anno, apre un nuovo decennio e vorrei per questo porre le basi per i prossimi anni, con un processo di TrasformAZIONE positiva e crescita professionale e personale.

BRILLANTE perchè vorrei che tutte le mie azioni nei confronti del mio business, di me stessa e del mio pubblico possano illuminare di nuova luce i destinatari, suscitare ammirazione, essere spumeggianti.

Cosa posso fare allora con la mia parola dell’anno?

Se AZIONE rappresenta l’intenzione di ciò che voglio vivere ed ottenere nel mio prossimo futuro, se mi può aiutare ad affrontare ogni situazione perchè m’ispirerà l’azione giusta da fare…bè, ecco che mi voglio fidare di essa ed affidare ad essa con serenità.

E’ mia intenzione quindi applicarla a tutti gli aspetti della mia vita, non solo al mio lavoro, per esempio per realizzare alcuni progetti di rinnovo di alcuni ambienti di casa.

Mi piacerebbe inoltre creare una bacheca Pinterest con le immagini che la rappresentano, per averle sempre a disposizione qualora volessi ritrovare la strada da seguire, ma per questo mi serve del tempo.

Intanto la terrò sempre in mente, in modo che diventi la mia guida per rendere il mio business veramente allineato con me stessa.

Hai accolto la tua parola dell’anno? Se ancora non ce l’hai puoi scoprire QUI come lasciarti trovare da essa.

Chiara

Per rimanere sempre aggiornata sulle novità di Chiaridee, ti aspetto nella mia mailing list! Puoi iscriverti alla mia newsletter direttamente da QUI.