Vision board versus mood board
Vita da freelance

Vision Board vs Mood Board

Quando arriva il momento di dedicarsi alla visualizzazione del proprio futuro professionale, creare una Vision Board diventa un utilissimo esercizio di introspezione e creatività.

Cos’è la Vision Board?

E’ una bacheca o tavola in cui avrai inserito immagini e testi che rappresentano i tuoi obiettivi e le tappe per raggiungerli nell’arco di tempo che ti sei fissata (per esempio, un anno).

E’ un collage visuale creato secondo la tua personalissima logica nel modo più bello ed attraente possibile: va tenuta sempre davanti ai tuoi occhi per rimanere focalizzata sui tuoi obiettivi e sul percorso che dovrai intraprendere per raggiungerli.

La Vision Board è una composizione che evolverà con te durante i mesi che ti sei data per ottenere i risultati sperati, la potrai modificare lungo il percorso verso il tuo futuro di successo.

Ma, allora, cos’ha di diverso rispetto ad una Mood Board?

Anche la Mood Board è una composizione a collage e può certamente confondersi con la Vision Board, però hanno scopi diversi: la Mood Board vuole comunicare l’aspetto di un’idea e di un progetto. Rappresenta visivamente le emozioni che vorresti provare e suscitare una volta realizzato quel progetto o sviluppato quell’idea. E’ legata anche all’estetica del risultato finale.

La Vision Board, invece, racchiude in sè l’espressione dei tuoi obiettivi: partendo da essa, si possono sviluppare diverse Mood Board allo scopo di aiutarti a rendere l’idea del risultato finale e delle emozioni all’interno di ogni singolo progetto tu debba realizzare per raggiungere i tuoi obiettivi. In pratica, sono complementari.

Ti faccio un esempio: se nella Vision Board vuoi rappresentare il tuo obiettivo di fare il giro del mondo, nella corrispondente Mood Board desideri catturare l’essenza di quel viaggio ed esprimere per esempio lusso o relax, ostentazione o cultura, privilegio o crescita personale, ecc.

Entrambe le tavole hanno in ogni caso la capacità di farti ricordare obiettivi e stato emozionale in modo positivo e proattivo, sono motivanti e d’ispirazione.


Chiara

Se desideri scoprire il potere della tua immaginazione e sviluppare la tua capacità di visualizzazione creativa, leggi il mio articolo a riguardo QUI. Per rimanere sempre aggiornata sulle novità di Chiaridee, invece, ti aspetto nella mia mailing list! Puoi iscriverti alla mia newsletter direttamente da QUI.